IL NOSTRO STAFF

Vi presentiamo il nostro staff...

Dal presidente agli streamer, ci siamo proprio tutti...

Ognuno con la sua storia da raccontare!

CONSIGLIO DIRETTIVO

BEAT your Best

Ti sei mai chiesto “cosa ti aspetta domani” ?

Amante del cambiamento e con particolare attenzione verso il futuro, gioco da quando avevo 20 anni.

Ho vissuto tutte le sfaccettature del mondo Videogames e da queste ha preso forma BEAT Gaming: dal desiderio di concretizzare le esperienze passate, per creare una nuova esperienza ricca di condivisione e di crescita.

Dare vita a questo progetto è stata una scelta fantastica !

Simona Niccolini
Ceo & Graphic Design

Vivere, senza confini

Sei pronto a salire su un treno che non sai dove ti porterà ?
Passione per la vita, per la comunicazione e per i Videogames… gioco da quando ne ho memoria.
Un giorno mi sono chiesto cosa sarebbe successo se avessi mescolato tutto ciò che amo e la risposta è stata meravigliosa.
Questo è il riassunto di ciò che mi ha portato ad essere qui.

Fabio Colombi
Co-Ceo & Pubblic Relation

Sognare, senza limiti

Natural born gamer, gioco al pc sin da quando ero molto piccola nonostante un amore segreto con la Nintendo. Ricopro il ruolo di Consigliere nell'amministrazione di BEAT Gaming, ma prima ancora sono caster, steamer ed event strategist.
Giochi preferiti: Overwatch, Borderlands e Pokemon.

Valentina Esposito
Consigliere & Streamer

Una passione che non finirà mai!

Gioco ai videogiochi sin da bambino, ho cominciato con la ps2 e sono passato a giocare sulla mitica Xbox 360 dove ho conosciuto le prime persone. Ho trascorso parte della mia infanzia a giocare, girare per le fiere di videogiochi e guardare tutto quello che riguardava questo mondo. Ad oggi condivido tante amicizie e tanti ricordi indelebili di momenti passati nell'ambiente che amo. Oggi mi ritrovo qui a coltivare ancora la mia passione per farla diventare qualcosa di ancora più grande!

Luca Marconi
Segretario & Social Media Manager
‚Äč
LO STAFF

Dal Commodore 64 all'online

Nato nel '84, ho iniziato con il mondo dei videogiochi con il leggendario Commodore 64, poi passato alla Amiga 500+ con la quale ho iniziato ad apprezzare titoli come Monkey Island e Sindacate. Immancabili i cabinati al bar e i Tiger portatili. L'era delle console per me è iniziata con Nintendo Nes, SNES e Sega mega drive, prima dell'avvento delle PlayStation che non ho più abbandonato fino ad ora.

Titoli preferiti: Monkey Island, Pong, Sindacate, Sensibile Soccer, Formula uno gran prix '92, Settlers 3, Metal Gear Solid, ISS pro, Call of Duty.

Fabio Bertini
Staff

Non esiste noia con i videogiochi

Gioco ai videogiochi da quando avevo 4 anni. su tutte o quasi le console che sono uscite...dalla Playstation1 alla PlayStation 4, da GameBoy color al Nintendo DS e ora anche su Computer.
Per me non esiste la noia nel giocare ai videogiochi... mi sono sempre divertito giocandoci e questo non posso negarlo.  Ed è proprio questo divertimento ad avermi fatto continuare a giocarci e ad appassionarmici
Ho scelto di entrare in BEAT, perchè ho trovato persone con la mia spessa passione... Divertirsi videogiocando e portare questo divertimento e questa passione verso i videogiochi a tutti coloro che già ci sono affezionati e che ci stanno lentamente entrando a far parte.

Gianluca Sani
Staff

Perchè fermarsi alle main quest?

Mi chiamo Eugenia sono una ragazza italiana nata nel 91.
Appassionata da sempre di videogiochi,disegno e di tanto altro. Non mi reputo una "pro", gioco per il gusto di giocare!
Il mio stile è divertire e far divertire, di farvi appassionare alla trama del gioco o allo scontro insomma spero di trasmettere le mie passioni Attraverso la rete.

Eugenia Ligotti
Staff

Play nice, play fair

Videogiocatore appassionato sin dalla tenera infanzia e negli ultimi anni Caster per BEAT;
grazie al titolo Blizzard "Overwatch" ho avuto modo di commentare varie competizioni internazionali in cui top player di ogni angolo del globo si fronteggiavano per portare alto il nome del loro team o nazione. 
Mi reputo un grande sostenitore del Fair play, del sentimento di comunità ed unione che gli sport elettronici portano all'interno di ogni competizione.
Attualmente la sfida è usare questi valori per trasmettere una cultura competitiva nel Bel Paese.

Giacomo Podestà
Caster

i videogames hanno sempre una storia da raccontare!

Ho 18 anni e gioco sin da quando ne avevo 4. Per prima ho conosciuto la mitica PlayStation con Crash Bandicoot, e da lì ho capito che era il mondo giusto per me! Poi PlayStation 2, piccola parentesi con la Xbox 360 per poi ritornare sulla PlayStation 4. Senza dimenticare il pc, con il quale sono entrato in "fissa" con i giochi flash per un po' di tempo della mia infanzia!
Ora sono qui per dimostrare alle persone che è molto semplice far parte di questa realtà e faremo di tutto per aiutarvi ad integrare!

Gabriele Vitale 
Staff

Il tempo non aspetta nessuno

Ho iniziato a giocare al pc a 18 anni, molto più tardi rispetto alla media, ma non per questo non ambisco a grandi obiettivi, voglio dimostrare che impegno e costanza possono portarti ad essere il migliore anche se hai iniziato a giocare per ultimo.
Gioco preferito : Overwatch

Federico Donati 
Streamer

Via dei Martiri 129C Vinci (FI)

50059

beatgaming@pec.it

cod. fisc. 91047160485

P.IVA 06854720486

© 2019 BeatGaming 

All Rights Reserved

  • Facebook_beatgames
  • istagram2
  • linkedin2
  • twitch.tv_beatgames