• Valentina Esposito

Mobile Party Online per la beneficenza

L’evento videoludico di Dicembre ha riscosso grande successo anche tra i giovanissimi

Vichinghi, re, pistoleri: per tre serate consecutive la community appassionata di videogiochi mobile si è raccolta attorno ai suoi beniamini youtuber per sfidarsi e divertirsi tutti assieme, a scopo benefico. Questa è l’atmosfera creata da Mobile Party Online, l’evento dedicato al mobile conclusosi lo scorso 20 Dicembre, che in occasione del Natale ha deciso di sposare la causa del sostegno all’oncologia infantile sostenendo l’associazione “Io, Domani”.


I protagonisti

Ogni serata è stata dedicata ad un videogioco, nello specifico i famosissimi Brawl Stars, Clash Royale e Clash of Clans. Questi titoli, da milioni di download, sono amatissimi dai gamers di tutto il mondo e sviluppati dalla software house Supercell. Ma chi sono stati i protagonisti di questo evento? Oltre 10.000 spettatori di Youtube e Twitch assieme a Youtubers del calibro di Gigi, Mattiz, Dragon, Dc System e Mr DLS, trasmettendo una serata dell’evento anche all’estero. Questi ragazzi, appassionati e dal cuore d’oro, sono sempre in prima linea quando si tratta di fare beneficenza: hanno partecipato alla serata facendo divertire tutti e commentando le partite agguerritissime dei tornei, donando e invitando a donare.

La risposta dei loro fan e dei giocatori non si è fatta attendere: con le donazioni, hanno fatto sì che venisse raggiunta una cifra davvero importante! Sono stati raggiunti 920€, che verranno interamente devoluti all’associazione e che superano il goal stabilito da Asus, partner dell’evento, per regalare uno smartphone ROG phone ai bambini ammalati dei reparti oncologici seguiti da “Io, Domani”, che dal 1974 si occupa di promuovere ogni tipo di intervento per migliorare l’assistenza ai bambini malati favorendo la ricerca clinica, formando e aggiornando il personale medico e offrendo supporto alle famiglie.


I partner di Mobile Party

L’evento Mobile Party, organizzato da Beat Gaming e What the Factory, è il secondo organizzato nel 2019. La sua prima edizione, svoltasi a Roma, ha consacrato al successo il formato tutto dedicato alla community mobile. I partner dell’evento come Asus, ESL, EmmeGaming e RedStar Gaming hanno dato un contributo fondamentale per sostenere l’evento e la causa di “Io, Domani” e della ricerca scientifica.

0 visualizzazioni

Via dei Martiri 129C Vinci (FI)

50059

beatgaming@pec.it

cod. fisc. 91047160485

P.IVA 06854720486

© 2019 BeatGaming 

All Rights Reserved

  • Facebook_beatgames
  • istagram2
  • linkedin2
  • twitch.tv_beatgames